Il nostro sito usa i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se navighi sulle nostre pagine accetti l'utilizzo di questi strumenti. CLICK PER CHIUDERE - Leggi di più!

Benvenuto su CSEN Ragusa, oggi è Martedi 24 Maggio 2016


05 / 2016 | I numeri del Trofeo del Mediterraneo 2016
BEN 22 ASD E CIRCA 600 ATLETI HANNO PARTECIPATO AL PALAPADUA DI RAGUSA ALLA QUARTA EDIZIONE DEL TROFEO DEL MEDITERRANEO FAVORITO DALLA SINERGIA TRA CSEN E FIDS A LIVELLO PROVINCIALE


E' stata un successo la quarta edizione del Trofeo del Mediterraneo ospitata dal Palapadua di via Zama a Ragusa. La competizione promozionale-divulgativa di danza sportiva autorizzata da Fids (Federazione italiana danza sportiva) e Csen ha fatto registrare la presenza di 22 Asd per un totale di circa 600 atleti. Questi ultimi si sono cimentati nelle varie discipline programmate, vale a dire: danze nazionali, standard, latino-americani, danze artistiche, hip hop, duo synchro a tema, duo synchro latin, classe D e C. Hanno partecipato associazioni sportive tesserate Csen e Fids di tutta la provincia di Ragusa e non solo. L'evento è stato organizzato dall'associazione sportiva "Come dancing" presieduta da Simona Massari. A differenza di quanto avviene in altri contesti territoriali, nell'area iblea la sinergia tra Csen e Fids, quest'ultima federazione diretta dal presidente provinciale Tony Mantello, ha prodotto risultati entusiasmanti. "Ed è questa, secondo me - afferma il presidente provinciale Csen, Sergio Cassisi - la strada che bisogna percorrere anche per il prossimo futuro. Ci sono tutte le condizioni affinché questa collaborazione possa essere incrementata ulteriormente. La presenza al Palapadua è stata davvero straordinaria, un altro segnale che ci fa comprendere come la danza sportiva sia una disciplina in costante crescita per quanto concerne le adesioni. Siamo davvero soddisfatti della riuscita della quarta edizione del trofeo del Mediterraneo. I giudici hanno avuto un gran da fare per le loro valutazioni. Nel finale, poi, la premiazione di tutti coloro che si sono distinti nelle varie categorie. Insomma, una festa straordinaria che abbiamo avuto di animare da protagonisti grazie a uno staff organizzativo di prim’ordine".



Ufficio Stampa Giorgio Liuzzo
05 / 2016 | Domani inaugurazione nuova ASD Na'Scialamu
NASCE UNA NUOVA ASD NEL MONDO DELLA DANZA, DOMANI SERA A SANTA CROCE CAMERINA SARA’ INAUGURATA LA SEDE DI "NA' SCIALAMU". IL PRESIDENTE CSEN CASSISI AUGURA IN BOCCA AL LUPO.


Domani, mercoledì 18 maggio, alle 20.00, a Santa Croce Camerina, sarà inaugurata la sede della nuova Associazione sportiva dilettantistica "Na' Scialamu". La sede si trova lungo la via Enrico Fermi ai civici 54 e 56. L'associazione si prefigge lo scopo di divulgare la danza in tutti i suoi aspetti e vuole diventare il punto di riferimento per tutti i soci che si vogliono incontrare non solo per ballare ma anche per ogni forma di scambio culturale e sociale.

Il consiglio direttivo è composto dalla presidente Maria Salvatrice Catalano e dagli altri componenti: Giovanni Zocco, Giuseppe Zocco, Marcos Leticia, Margherita Zocco, Veronica Zocco, Giuseppe Ciurciù. "Salutiamo con grande entusiasmo - dice il presidente provinciale Csen Ragusa, Sergio Cassisi - la nascita di questa nuova Asd che, nel campo della danza, cercherà di fornire il proprio importante contributo. E siamo certi che arriverà perché sappiamo che l'area iblea, ormai da tempo, può vantare una attenzione davvero eccezionale per quanto riguarda il mondo in questione che sta facendo registrare risultati sempre più importanti. Forniremo il nostro supporto alla neonata associazione affinché riceva tutti i servizi necessari tesi ad agevolarne al meglio l'attività".


Ufficio Stampa Giorgio Liuzzo
05 / 2016 | Asia Calabrese di Scicli trionfa a Roma
UN SUCCESSO DIETRO L'ALTRO PER LA SCUOLA DI DANZA AKADEMY DI SCICLI, ASIA CALABRESE CONQUISTA IL SECONDO POSTO AL CONCORSO NAZIONALE CSEN A ROMA. I COMPLIMENTI DEL PRESIDENTE CASSISI.

Arriva un successo dietro l’altro per la scuola di danza Akademy di Scicli. L'ultimo, in ordine di tempo, il secondo posto al concorso nazionale Csen a Roma, conquistato da Asia Calabrese, nei giorni scorsi a Roma. Sofia Distefano è stata invece la vincitrice de "Il palco dei talenti"; e poi il gruppo "Akademy company" ha ottenuto il terzo posto nella disciplina dell’hip hop al concorso "Non solo danza". Infine un altro strepitoso risultato è stato quello ottenuto da Giorgia Magro e Chiara Bonuomo che sono state entrambe ammesse all’Accademia Katakló di Milano.

Naturalmente soddisfatta l’insegnante Luisa Sinacciolo per i risultati dei propri allievi che sono riusciti a costruire questo successo grazie all'abnegazione e alle ore e ore di allenamento passate in sala, poi ripagate da questi straordinari successi. "Da parte nostra - afferma il presidente provinciale Csen Ragusa, Sergio Cassisi - facciamo i nostri migliori complimenti all'Akademy, una delle realtà più prestigiose associate al nostro comitato e che ancora una volta ha dimostrato di sapere puntare davvero in alto, tant'è che ha vinto. Calabrese e tutte le altre allieve dell'Akademy che sono riuscite a imporsi rappresentano per il Csen motivo d'orgoglio. Questo ci fa molto piacere perché significa che abbiamo un livello qualitativo molto elevato presente nella nostra realtà territoriale grazie anche alla capacità di insegnanti che riescono a sacrificarsi e a scommettersi in prima persona per permettere ai propri allievi di inseguire sogni di un certo tipo. Resto convinto che dalle nostre parti ci siano le migliori condizioni per potere ottenere risultati straordinari in questo ambito. E gli ultimi risultati ottenuti dall’Akademy lo testimoniano".


Ufficio Stampa Giorgio Liuzzo

05 / 2016 | Domenica la 4° Edizione Trofero del Mediterraneo
DOMENICA 15 MAGGIO AL PALAPADUA DI VIA ZAMA A RAGUSA SI TERRA’ LA QUARTA EDIZIONE DEL TROFEO DEL MEDITERRANEO DI DANZA SPORTIVA CON IL PREZIOSO SUPPORTO DEL CSEN E DELLA FIDS


E' in programma domenica 15 maggio al PalaPadua di via Zama, a Ragusa, la quarta edizione del Trofeo del Mediterraneo. Si tratta di una competizione promozionale-divulgativa di danza sportiva autorizzata da Fids (Federazione italiana danza sportiva) e Csen. L'appuntamento a partire giù dal mattino e per il corso di quasi tutta la giornata con i partecipanti alle varie discipline interessate, vale a dire: danze nazionali, standard, latino-americani, danze artistiche, hip hop, duo synchro a tema, duo synchro latin, classe D e C.

E' prevista la partecipazione di associazioni sportive tesserate Csen e Fids di tutta la provincia di Ragusa e non solo. Interverranno altresì il presidente provinciale federale, Antonino Mantello, e il presidente provinciale dell'ente di promozione sportiva, Sergio Cassisi. L'iniziativa è promossa dall'associazione sportiva "Come dancing" presieduta da Simona Massari. L'obiettivo è fare in modo che la passione per la danza sportiva possa attecchire ancora di più. "In provincia di Ragusa - dice Sergio Cassisi - possiamo vantare un movimento, a questo riguardo, di tutto rispetto. E certe manifestazioni come quella in programma domenica servono a mettere in evidenza che l'attenzione nei confronti di queste discipline non deve mai venire meno e che, anzi, occorre sempre coltivarle il più possibile per fare sì che possa crescere ulteriormente l'interesse. Invitiamo tutti a partecipare e ci auguriamo che possa trattarsi di una giornata ricca di soddisfazioni per tutti coloro che saranno dei nostri. Sono convinto che sarà una bella festa all'insegna della danza sportiva e che servirà a fare comprendere ancora di più come questo movimento sia ricco di spunti molto interessanti".


Ufficio Stampa Giorgio Liuzzo

Prossima -> Archivio
 

ACCESSO ASSOCIAZIONI
Associazione:
Password:


TROVA IL TUO SPORT PREFERTO NELLA TUA CITTA'
ATTIVITA'
CITTA'


IN PRIMO PIANO


METEO DELLA PROVINCIA DI RAGUSA


PRESENTAZIONE CSEN

Scarica la presentazione di CSEN Italia e dei servizi offerti.


SCARICA I LOGHI CSEN


Testi e foto sono di esclusiva proprietà e © CSEN Comitato Provinciale Ragusa - C.F.: 90002540889
Realizzazione: