Ti trovi in: Eventi

01 / 2019 | I Numeri sugli Enti di Promozione Sportiva a RG

I NUMERI ASSOCIATIVI DEGLI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA IN PROVINCIA DI RAGUSA, IL CSEN HA UNA INCIDENZA SUL TOTALE PARI QUASI AL 40%. IL PRESIDENTE CASSISI: "RISULTATO ECCEZIONALE"

I dati del registro 2.0, pubblicati alla data del 31 dicembre scorso, fanno finalmente chiarezza sulle reali presenze nel registro Coni per quanto riguarda i numeri associativi degli enti di promozione sportiva. Si tratta di dati che rilevano in modo inequivocabile la forza del Csen in ambito nazionale che è di gran lunga il primo, con 15.588 iscritti, rispetto al secondo eps che, invece, può contare su 10.647 iscritti. E gli altri, via via, tutti a seguire. A dirlo è il presidente del comitato provinciale Csen Ragusa, Sergio Cassisi, che sottolinea come, facendo riferimento agli stessi dati, anche l’ente ibleo risulta essere di gran lunga il primo rispetto agli altri eps operanti sul territorio provinciale. “Possiamo contare – dice Cassisi – su 149 associazioni iscritte mentre il secondo ente ne ha 37. Il tutto rispetto a un numero complessivo di associazioni che ammonta a 374. Significa che il Csen Ragusa ha una incidenza sul totale pari quasi al 40%, vale a dire per l’esattezza il 39,84%. Insomma, abbiamo confermato, così come accade ormai da diversi anni, la nostra posizione di leadership attestandoci su questa, chiamiamola, “quota di mercato”. Stiamo parlando di un indice fuori dal comune se si considera che la media Csen in Sicilia è del 15% circa e la nostra provincia, che conta circa 300.000 abitanti ripartiti in dodici comuni, può contare su 149 Asd. A livello regionale ci posizioniamo al terzo posto dopo Messina che ha 174 Asd a fronte di 641.000 abitanti e 108 comuni e Catania che conta su 167 Asd e 1.100.000 abitanti suddivisi in 58 comuni. Naturalmente, questo per noi non è un traguardo ma uno stimolo per fare ancora di più e meglio. Speriamo che l’anno in corso possa chiudersi con qualche altra associazione in più iscritta nei nostri registri visto e considerato che i servizi che eroghiamo nei confronti delle nostre Asd sono considerevoli e degni di nota e, anzi, diffidiamo dal prestare fede da chi assicura prestazioni che non può garantire e dice di farlo in maniera gratuita”. Il presidente Cassisi sottolinea, poi, che, nel corso del 2018, sono state numerose le iniziative programmate nei vari settori e nelle varie discipline sportive. "E lo stesso – aggiunge – cercheremo di fare anche per il 2019 grazie alla squadra di collaboratori e al Consiglio provinciale che mi aiuta a condurre questo gruppo verso obiettivi sempre più prestigiosi". Cassisi è anche componente della direzione nazionale Csen e da quell'osservatorio ha la possibilità di potere fornire, quando è il caso, sostegni specifici al movimento sportivo isolano.


Ufficio stampa Giorgio Liuzzo


Share
 


TROVA IL TUO SPORT PREFERTO NELLA TUA CITTA'
ATTIVITA'
CITTA'


IN PRIMO PIANO


ULTIME NEWS/EVENTI
[ VAI ALL'ARCHIVIO ]



Testi e foto sono di esclusiva proprietà e © CSEN Comitato Provinciale Ragusa - C.F.: 90002540889
Realizzazione: