Benvenuto su CSEN Ragusa, oggi è Lunedi 27 Gennaio 2020

Con la presente ci scusiamo nell'avere erroneamente comunicato che questo Comitato Provinciale ha concluso un accordo con la FIDS Sicilia; la predetta comunicazione è stata riferita ad un mero errore di trasmissione non dovuto ad alcuna nostra volontà, ci scusiamo per il disguido arrecato e chiediamo a tutti i nostri lettori di NON tenere conto della predetta informativa.
12 / 2019 | Un successo il corso di Istr. di Body Building
UN SUCCESSO IL CORSO PER ISTRUTTORE DI BODY BUILDING PROMOSSO A ISPICA DALL'ACCADEMIA DELLO SPORT SOTTO L'EGIDA DEL COMITATO PROVINCIALE CSEN RAGUSA

Ha ottenuto un importante riscontro il corso per istruttore di body building di primo livello realizzato ad Ispica nei locali dell'Accademia dello Sport Ssd, sotto l'egida del comitato provinciale Csen Ragusa. Il corso, della durata di tre week end consecutivi, per complessive 48 ore, è stato portato avanti da docenti qualificati i quali hanno avuto modo di trattare con la massima attenzione aspetti riguardanti l'alimentazione, l'anatomia, la posturologia, la psicologia in ambito sportivo, la fiscalità nelle Asd e Ssd oltre ai vari temi che interessano gli istruttori, a cominciare dal contratto sportivo. I relatori sono stati: Francesco Paleari, esperto e atleta di body building a livello nazionale, grande professionista del settore e che ha fornito un vero e proprio valore aggiunto all'iniziativa; la psicologa Vania Blanco; la nutrizionista Savia Colonna; il presidente provinciale Csen Ragusa, Sergio Cassisi, nella qualità di dottore commercialista e componente di FiscoCsen; Corrado Borgia, istruttore di posturologia Csen nonché amministratore dell’Accademia dello Sport Ssd. E' intervenuto, a portare i saluti del presidente regionale Csen, Maurizio Agricola, il consigliere regionale Raffaele Furnaro. I diplomi nazionali Csen sono stati attribuiti ai partecipanti che hanno superato l'attività di formazione: Rosario Antoci, Carlo Assenza, Sheshi Bashkim, Roberto Blandizzi, Dario Blundetto, Giovanni Buonuomo, Alex Di Tommasi, Ettore Fortezza, Lisa Mancarella, Massimo Marletta, Federico Poidomani, Julie Nicole Witschi. "E' stato - ha detto il presidente Cassisi - un appuntamento che ha messo in rilievo tutte le potenzialità di questa disciplina sportiva. La formazione è un elemento imprescindibile per continuare a fare sport a certi livelli".


Ufficio stampa Giorgio Liuzzo
12 / 2019 | Conviviale Natalizia 2019 CSEN Ragusa
CONVIVIALE NATALIZIA IERI SERA PER IL CSEN PROVINCIALE DI RAGUSA, IL PRESIDENTE CASSISI: "LA NOSTRA E' UNA GRANDE SQUADRA CHE PUNTA A CRESCERE ANCORA DI PIU' IN FUTURO"

Conviviale natalizia per i componenti del consiglio direttivo del Csen provinciale di Ragusa che, ieri sera, assieme ai responsabili di settore, si sono ritrovati in un noto locale del capoluogo per il tradizionale scambio degli auguri. E' stato il presidente del comitato provinciale, Sergio Cassisi, ad illustrare i risultati conquistati, in termini di affiliazione di società sportive, a tutti i componenti della squadra che rappresentano la grande forza dell'ente di promozione sportiva. "Quest'anno dovremo riuscire a chiudere con circa 150 affiliazioni - ha sottolineato Cassisi - non molte di più rispetto al 2018 ma è comunque una tendenza in aumento che assume ancora un maggior valore rispetto al fatto che il panorama continua ad essere mutevole e che numerose sono le associazioni che hanno cessato la propria attività. Stiamo cercando di organizzare un anno, il prossimo, molto significativo per quanto concerne le attività che riguardano i nostri ambiti di riferimento. E siamo certi che riusciremo a coinvolgere un numero di atleti ancora più elevato rispetto al passato. E', soprattutto, grande la soddisfazione di avere creato una squadra che si rispetta e opera come se fosse una famiglia, con grande complementarietà. Sono davvero orgoglioso di essere il loro presidente e siamo pronti ad affrontare le sfide che il futuro ci parerà innanzi. Ringrazio tutti coloro che ci hanno collaborato per diventare ancora più grandi, le nostre Asd e Ssd affiliate e, soprattutto, tutti gli atleti che continuano a fare sport con grande lealtà e rispettando i valori e i principi della sana competizione. Ci riconfermiamo sempre e di gran lunga il primo ente di promozione sportiva in provincia di Ragusa". La serata si è conclusa con un dono, molto apprezzato, da parte del presidente Cassisi a tutti i componenti della squadra.


Ufficio stampa Giorgio Liuzzo
12 / 2019 | Siria Nicotra di Modica Argento ai Campionati Judo
NICOTRA DELL'ASD MIFUNE JUDO DI MODICA SECONDA AL CAMPIONATO ITALIANO ESORDIENTI B 40 KG. I COMPLIMENTI DEL PRESIDENTE PROVINCIALE CSEN RAGUSA SERGIO CASSISI ALLA GIOVANE ATLETA E AL MAESTRO DANIELE ALFANO

L'Asd Mifune Judo di Modica ha portato a casa un grande risultato da Ostia Lido dove si sono tenuti i campionati italiani. Domenica scorsa, infatti, la giovanissima Siria Angel Nicotra si è aggiudicata il secondo posto al campionato italiano Esordienti B per la categoria femminile 40 chilogrammi. Un primo trofeo dal sapore storico per il judo modicano che, sebbene operativo in città solo da pochi anni, è riuscito a toccare il podio al Palapellicone, in terra laziale. "La nostra atleta, al primo anno della sua carriera sportiva agonistica, durante i combattimenti disputati - spiega il maestro Daniele Alfano - è riuscita a tirare fuori la giusta grinta e determinazione facendo entusiasmare tutti gli altri atleti della nostra palestra che da lontano hanno fatto il tifo per lei. Sono molto orgoglioso di questa giovane promessa e fiducioso sul fatto che sia solo il primo di una lunga serie di traguardi". I complimenti all'Asd Mifune Judo arrivano anche dal presidente provinciale del comitato Csen Ragusa, Sergio Cassisi, a cui l'Asd si è affiliata proprio da poco. "Miglior inizio non poteva esserci - spiega Cassisi - per celebrare questo sodalizio. Sono convinto che a breve arriveranno altri importanti successi".


Ufficio stampa Giorgio Liuzzo
12 / 2019 | Invernino incoronato Super Fighter a Milano
SPORT DA COMBATTIMENTO: INVERNINO SUPER FIGHTER DEL TORNEO A OTTO DISPUTATOSI DOMENICA SCORSA A MILANO. E' UNO SPECIALE SUCCESSO PER L'ATLETA DEL MAESTRO CORIFEO. IL PRESIDENTE CSEN CASSISI: "OTTENUTO UN RISULTATO DI GRANDE PRESTIGIO"

Jonathan Invernino, allenato dal maestro Angelo Corifeo, si laurea super fighter del torneo a otto che si è disputato domenica scorsa a Milano al teatro Principe. Il Superfighter by Leone è un evento che, organizzato dal promoter Stefano Stradella e dalla Leone, ha visto trionfare il bravo combattente comisano. Invernino si è fatto strada, dopo essersi aggiudicato i quarti di finale nel precedente appuntamento sempre a Milano, vincendo in semifinale contro il bravissimo Federico Granato del team La Dama Combat di Genova. Un atleta, quest'ultimo, molto tecnico il quale, messo a confronto con Invernino, ha dato vita a un match spettacolare. L'atleta ibleo, sin dal primo round, ha creato subito difficoltà all'avversario, con micidiali combinazioni di ganci e ginocchiate. Granato è finito al tappeto al terzo round ed è stato contato per due volte di seguito. Dopo essere approdato in finale, dunque, il campione casmeneo ha preso atto del ritiro del potenziale avversario, Mattia Bucella, a seguito di un infortunio procuratosi nell'altra semifinale. A Invernino, e al suo coach, non è rimasto altro da fare se non ottenere il riconoscimento di vincitore dell'evento. "Sono molto contento dell'obiettivo raggiunto - spiega Corifeo - dopo parecchi sacrifici e rinunce nella vita quotidiana, abbiamo tagliato un traguardo ambitissimo che ci ripaga di tutto. Adesso guardiamo avanti con notevole fiducia nelle nostre possibilità". "Sono davvero contento per questo risultato - afferma il presidente provinciale Csen Ragusa, Sergio Cassisi - la scuola del maestro Corifeo è una delle realtà affiliate al nostro ente di promozione sportiva e Invernino è uno dei gioielli che il maestro ha saputo forgiare a prezzo di tanti sacrifici. E il fatto che adesso arrivino questi risultati, testimonia che il talento e il lavoro pagano sempre. Complimenti da parte nostra e sono certo che questo sarà soltanto l'inizio di una carriera sfavillante".


Ufficio stampa Giorgio Liuzzo

<- PrecedenteProssima -> Archivio
 

ACCESSO ASSOCIAZIONI
Associazione:
Password:


TROVA IL TUO SPORT PREFERTO NELLA TUA CITTA'
ATTIVITA'
CITTA'


IN PRIMO PIANO


METEO DELLA PROVINCIA DI RAGUSA


Presentazione CSEN

Scarica la presentazione di CSEN Italia e dei servizi offerti.


SCARICA I LOGHI CSEN




Testi e foto sono di esclusiva proprietà e © CSEN Comitato Provinciale Ragusa - C.F.: 90002540889 - PRIVACY
Realizzazione: